La Torre Civica è una tesi di laurea

avanti sbaraglia

Domenica 30 aprile alle 17.30, il Museo NatuRa di Sant’Alberto, in via Rivaletto 25, ospita la presentazione della tesi di laurea di Silvia Sbaraglia, dedicata alla Torre Civica di Sant’Alberto come caso di studio di “Un’applicazione di fotogrammetria d’archivio nella ricostruzione virtuale di strutture non più esistenti”.

L’iniziativa sarà presentata da Franco Gabici, giornalista e presidente del comitato Ravennate Società Dante Alighieri, dopo i saluti di un rappresentante del Consiglio Territoriale di Sant’Alberto. Al termine verrà offerto un aperitivo.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Amici di Olindo Guerrini in collaborazione con Museo NatuRa, Pro Loco, e Società Operaia di Mutuo Soccorso di Sant’Alberto.

 

La Torre Civica, eretta in piazza Garibaldi nel 1854 dal Comune di Ravenna, portava una lapide con scolpito il volto del patriota repubblicano Antonio Fratti, inaugurata nel 1911. La Torre fu distrutta dai tedeschi con una carica di esplosivo il 13 dicembre 1944.

 

Silvia Sbaraglia, forlivese di nascita e oggi residente ad Alfonsine, si è laureata nel 2016 in Ingegneria dei sistemi edilizi e urbani con 110/110, alla sede ravennate dell’Università di Bologna. Si interessa di nuove tecnologie e sostenibilità ambientale.

©2018 Amici Di Olindo Guerrini - Sant'Alberto Un Paese Vuole Conoscersi -  Via Rivaletto 13 – Sant'Alberto (Ravenna) – COD. FISCALE 92083910395 - amiciguerrini@gmail.com

Privacy Policy

Log in with your credentials

Forgot your details?